giovedì 26 settembre 2013

Di gazze e scorpioni

Dopo il verbo assillare vorrei segnalare altri due verbi aventi un'origine legata al mondo animale
Si tratta di sgorbiare e scarabocchiare, simili tra loro anche dal punto di vista etimologico e spesso considerati sinonimi.
Il primo deriva da sgorbio, parola che proababilmente discende dal latino scŏrpius scorpione come conseguenza della similitudine delle macchie d'inchiostro con dei piccoli scorpioni.
Il verbo scarabocchiare deriva invece da scarabocchio affine a scarabeo per la somiglianza delle macchie d'inchiostro a piccoli scarabei.

Non saprei dire se anche in altre lingue esistono etimologie simili per gli stessi verbi. Almeno in inglese non mi sembra di aver trovato alcuna relazione.
In finlandese scarabocchio, inteso come scrittura illeggibile, si chiama anche harakanvarvas (lett. dito di gazza). 
Una metafora aviaria è usata anche in italiano e in inglese per indicare brutta calligrafia (curioso ossimoro). Si dice infatti anche 'scrittura a zampa di gallina' che corrisponde all'inglese 'chicken scratch'. Gli spagnoli usano l'espressione 'patas de mosca' (zampa di mosca).

Conoscete espressioni simili in altre lingue?

Di luci lampeggianti e impasti di pizze

Per pura curiosità ho provato a far tradurre il titolo di un recente articolo in finlandese a Google Translate . La frase da tradurre era...