sabato 31 ottobre 2015

Capsuletto

La parola del mese di ottobre scelta dal Kotimaisten kielten keskus è unimuna che deriva da uni (sogno, sonno) e muna (uovo).
Il neologismo corrisponde all'inglese "sleeping pod", una capsula insonorizzata in cui è possibile dormire o riposare per qualche ora. Alcuni esempi di capsule di questo tipo si trovano nell'areoporto di Helsinki.

Non ho ancora trovao un riferimento ad un traducente italiano di "sleeping pod". Uno di quelli più adatti a cui ho pensato è capsuletto, una parola macedonia composta da capsula e letto.
In seconda battuta anche abitacoletto (abitacolo + letto)  non mi suona male.
Altre proposte?

sabato 24 ottobre 2015

Non solo soliloqui

Quante forme di eloqui si trovano nei vocabolari di lingua italiana?
Eccone alcuni:
A questi aggiungerei digilòquio ed egolòquio.
Il primo potrebbe essere il modo di parlare, di esprimersi in rete e con/nei social media (o se si preferisce i media sociali). Gran parte dei digiloqui generano digitume.
L' egolòquio potrebbe essere la versione egocentrica dell'eloquio e/o del digiloquio.

Ne conoscete o coniereste altri?

Di luci lampeggianti e impasti di pizze

Per pura curiosità ho provato a far tradurre il titolo di un recente articolo in finlandese a Google Translate . La frase da tradurre era...